Derubato calciatore Lucarelli

17 agosto 2012
Livorno – Amara sorpresa per il giocatore del Parma Alessandro Lucarelli. Mentre si trovava al mare con la famiglia, i ladri sono entrati alla vigilia di Ferragosto nella sua villa di Livorno svaligiandola. I ladri hanno scassinato la cassaforte e portato via contanti e gioielli agendo indisturbati. Nella stessa zona sono state colpite altre quattro abitazioni. E’ la seconda volta che la famiglia Lucarelli viene derubata.
Quello avvenuto nella villa del difensore del Parma non è l’unico episodio. A Livorno, nella notte di Ferragosto, sono stati operati furti in serie nelle abitazioni della collina di Montenero. Il bottino complessivo è di svariate migliaia di euro.
I colpi, almeno cinque, sono stati messi a segno più o meno alla stessa ora, in una porzione circoscritta della zona collinare e con le stesse modalità. Circostanze che fanno ritenere agli inquirenti che ad agire possa esser stata una banda di ladri che conoscevano bene il territorio per averlo precedentemente studiato a fondo.
Alessandro Lucarelli è già stata vittima di un furto. Nel novembre scorso, a Parma, gli vennero sottratte nella notte due automobili, tra cui un Suv di grossa cilindrata poi ritrovato. In quel caso i ladri vennero arrestati pochi giorni dopo.

About Uhuru

« E’ più criminale fondare una banca che rapinarla »
This entry was posted in Anche i ricchi piangono and tagged , , , , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.