Furto nella villa del Pm Piero Grassi

29 luglio 2012
Palermo – Raid nella villa del procuratore nazionale antimafia Piero Grasso. Alcuni ladri l’ altra notte si sono introdotti nella casa del magistrato che si trova nel quartiere di Partanna a Palermo. In questo periodo però l’ abitazione è in ristrutturazione e per questo non è abitata dal procuratore antimafia. A dare l’ allarme è stata una telefonata al 113 dei vicini di casa di Grasso insospettiti da alcuni rumori che provenivano dalla villa. Al loro arrivo sul posto i poliziotti hanno trovato la casa completamente a soqquadro: da un primo accertamento pare però che non sia stato portato via nulla. Il colpo sarebbe stato messo a segno da almeno due persone che sono state viste allontanarsi dalla villa appena gli agenti sono arrivati sul posto. È difficile però stabilire se vi fossero altri complici ad aspettarli fuori. Così come è difficile sapere se i ladri fossero davvero a conoscenza di chi fosse il padrone di casa. Per sicurezza gli investigatori hanno richiesto l’ intervento degli artificieri che hanno ispezionato la casa senza trovare però ordigni.

About Uhuru

« E’ più criminale fondare una banca che rapinarla »
This entry was posted in Anche i ricchi piangono and tagged , , , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.