Tentata rapina a furgone portavalori

22 luglio 2012
Napoli – Un furgone portavalori che trasportava un’ingente somma di denaro è stato intercettato in un tentativo di rapina nel pomeriggio alla periferia di Napoli nei pressi dello svincolo di S. Giovanni a Teduccio dell’autostrada. Secondo la ricostruzione della polizia il blindato, della «Bsk», che stava portando nel caveau dell’Istituto circa un milione e mezzo di euro è stato raggiunto poco prima delle 16,30 da un furgone «Fiat Daily» e da una «Bravo», sul quale c’ erano 6 o 7 banditi che hanno cercato di ostruirgli la strada. Uno dei due mezzi si è collocato di traverso, ma l’autista del blindato, a bordo del quale c’era un altra guardia giurata, è riuscito, con una manovra, ad evitare il contatto e si è diretto a velocità verso il vicino varco Bausan del Porto di Napoli, dove ha richiamato l’attenzione di alcuni poliziotti. I rapinatori, che erano incappucciati e probabilmente armati, hanno fermato auto e furgone e sono fuggiti a piedi, facendo perdere le proprie tracce. Auto e furgone sono risultati rubati e sono stati affidati alla polizia scientifica per i rilievi.

About Uhuru

« E’ più criminale fondare una banca che rapinarla »
This entry was posted in -Rapine and tagged , , , , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.