Un bacio dopo la rapina

19 giugno 2012
Roma – Dopo le rapine che metteva a segno baciava le sue vittime. Lui e’ un 36enne romano arrestato dai carabinieri della stazione Roma Casalbertone, al termine di una attività d’indagine. Accusato di aver derubato una farmacia in Via Tiburtina a Roma il 25 giugno dello scorso anno è stato ripreso dalle telecamere di sicurezza dell’esercizio commerciale. Armato di un martello dopo aver minacciato il resposabile e preso l’incasso, circa 1500 euro, prima di fuggire con il bottino diede un bacio sulla guancia della vittima.

About Uhuru

« E’ più criminale fondare una banca che rapinarla »
This entry was posted in -Rapine and tagged , , , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.