Perchè ??!!

18 giugno 2012
Pontedera (Pi) – Almeno due rapinatori, che stamattina hanno assalito due guardie giurate della Securpol mentre stavano prelevando gli incassi del fine settimana al supermercato Panorama di Pontedera per trasferirli dalla camera blindata al furgone portavalori, e quindi in banca, sarebbero di origine napoletana. E’ questo ciò che è emerso dal racconto di un testimone che ha assistito alla scena. Il testimone ha visto il Fiat Doblò coi banditi a bordo raggiungere il cancello dell’ingresso merci del supermercato, situato a fianco della cassa blindata, proprio nel momento in cui una delle guardie giurate apriva uno dei depositi di denaro. A questo punto un rapinatore è sceso e ha puntato la pistola contro un vigilante. Poi è entrato in azione un secondo rapinatore contro l’altra guardia giurata che, però, ha opposto resistenza. Infine anche un terzo rapinatore è sceso dal furgoncino. L’attenzione del testimone è stata attirata dalle urla della colluttazione, fra cui parole in chiaro dialetto campano dei rapinatori e frasi tipo “Ma chi te lo fa fare di reagire”, dette a una delle guardie giurate. A forza di calci e pugni tirati contro i vigilantes, i rapinatori si sono fatti aprire anche un secondo deposito della cassa, quindi hanno preso il denaro e sono fuggiti con il Fiat Doblò, guidato da un quarto complice che non è mai sceso dall’auto. Nel frattempo, la terza guardia giurata, che era a bordo del furgone della Securpol, si è allontanato per dare l’allarme alla polizia, riuscendo a non farsi notare dalla banda.

About Uhuru

« E’ più criminale fondare una banca che rapinarla »
This entry was posted in -Rapine and tagged , , , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.