Bar devastato

19 settembre 2012
Viareggio – La diffusa sensazione di insicurezza lamentata nei giorni scorsi dalla Federalberghi ha ottenuto una «conferma» e anche altri proseliti fra i titolari di locali della Passeggiata. Infatti nelle ultime ore, i ladri sono tornati a colpire in forze e massicciamente, collezionando anche una serie di vandalismi ai danni del bar e del bagno Milano. Una situazione davvero spiacevole, con l’amarezza del titolare del bar, Stefano Burzi che allargando idealmente la braccia esclama: «E’ incredile quel che abbiamo trovato alla riapertura del locale. I ladri si erano portati via tutto. Non solo: davanti alla porta l’ingresso hanno anche sfasciato alcune sedie, per il solo gusto di rompere. Lunedì sera avevano chiuso il locale un po’ prima rispetto agli altri giorni: alle 22,30 siamo andati via». Ma nella notte qualcuno ha seminato danni. E non solo, visto che dal bar sono stati portati via — dopo avere forzato la porta d’ingresso — la tv, il computer, i soldi dal registratore di cassa ma anche generi alimentari e bottiglie di bibite. I ladri hanno anche provato ad aprire anche altre porte ma non ci sono riusciti. Il bottino complessivo è superiore a cinquemila euro oltre ai danni provocati. C’è semmai da segnalare che nessuna delle telecamere presenti sulla Passeggiata ha rilevato qualcosa di anomalo.

About Uhuru

« E’ più criminale fondare una banca che rapinarla »
This entry was posted in -Furti and tagged , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.