Svuotata Asl nel weekend

23 luglio 2012
Aosta – La sede dell’Usl in via Guido Rey, ad Aosta, è stata di nuovo vittima di un furto dopo quello subito nello scorso ponte di Pasqua. Nel fine settimana, ignoti si sono impadroniti del contenuto delle casse. Hanno scassinato il totem per il pagamento dei ticket, all’ingresso della sede, e hanno trascinato il bancomat nel cortile interno per poter agire indisturbati e impossessarsi del contenuto. Sul posto, allertata dal personale del Sert e da un’addetta all’accoglienza che hanno aperto la sede Usl alle 7,30, sono intervenuti gli uomini della squadra mobile della questura di Aosta, che ha fatto i rilievi scientifici. Il bottino si aggira su qualche migliaio di euro, ma potrà essere quantificato con esattezza soltanto dall’istituto di credito titolare del Bancomat, dopo aver fatto i conteggi. La sede Usl è stata riaperta attorno alle 9. Fino al ripristino della macchinetta per il pagamento dei ticket, questi si possono pagare allo sportello o nella macchinetta nell’ex “dispensario”.

About Uhuru

« E’ più criminale fondare una banca che rapinarla »
This entry was posted in -Furti and tagged , , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.