Carcere per una pagnotta

25 luglio 2009
Roma – Un uomo, un italiano senza fissa dimora, è stato arrestato all’inizio di giugno, all’Ospedale “Santo Spirito” di Roma, per il furto (commesso 3 anni fa) di un filone di pane e un altro genere alimentare in un supermercato di Monte Mario. L’uomo, che aveva un  carico penale di poco meno di tre mesi di carcere, è stato condannato anche ad una ammenda pecuniaria di 4 centesimi. Ora si trova nell’infermeria del braccio G 14 del carcere di Rebibbia con un fine pena fissato al 3 settembre prossimo.

About Uhuru

« E’ più criminale fondare una banca che rapinarla »
This entry was posted in La Legge and tagged , , , , , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.