Alteravano bancomat con colla per topi

27 maggio 2011
Torino – Alteravano sportelli bancomat con colla per topi in modo che trattenessero il denaro richiesto dai clienti all’atto del prelievo: sei persone sono state arrestate e undici denunciate. E’ il risultato di un’operazione condotta dalla polizia municipale di Torino in collaborazione con quella di Bucarest (Romania). Si tratta, infatti, di un’organizzazione interamente composta da romeni. Il reato ipotizzato dal pubblico ministero Ernesto Perduca e’ di associazione per delinquere finalizzata al furto aggravato e all’installazione di strumenti atti a intercettare comunicazioni telematiche. In alcuni casi, infatti, sugli sportelli alterati sono stati trovati anche degli skimmer per ricavare i codici delle carte bancarie. Le persone offese a cui i vigili sono riusciti a risalire sono 73, mentre gli sportelli bancomat alterati sono 20, dislocati su tutto il territorio piemontese. Sono state sequestrate anche 38 carte clonate.

About Uhuru

« E’ più criminale fondare una banca che rapinarla »
This entry was posted in -Furti and tagged , , , , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.