Sbirri obbligano detenuta a fare un video hard

26 maggio 2011
Tijuana – Scandalo in Messico, quindici poliziotti di Tijuana hanno costretto una detenuta a fare uno spogliarello davanti a loro con la promessa poi di lasciarla andare. La giovane, che poi è stata anche pesantemente palpeggiata dagli agenti, era stata fermata insieme al marito per un furto di carte di credito. Il video choc è stato diffuso dal quotidiano El Mexicano e nel Paese centroamericano è scattata l’indignazione. Il sindaco di Tijuana ha promesso che i poliziotti coinvolti saranno sospesi.

Nei vari siti di disinformazione c’è il video ma non me la sono proprio sentita di linkarlo..

About Uhuru

« E’ più criminale fondare una banca che rapinarla »
This entry was posted in La Legge and tagged , , , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.