Furto a casa della Winehouse

30 gennaio 2011
Londra – Brutte notizie per Amy Winehouse! Mentre lei se la spassa ai Caraibi, nuotando, prendendo il sole e pensando di mettere su un’attività tutta sua, qualche furbo scassinatore è entrato nel suo appartamento di Londra e ha fatto piazza pulita. Il furto, del valore di 15.000 sterline, è stato fatto nelle prime ore del mattino: i ladri hanno buttato giù la porta d’ingresso e si sono portati via una TV a schermo piatto, cinque chitarre e tutto l’equipaggiamento di registrazione digitale. Secondo alcune fonti, Amy è devastata dall’accaduto e particolarmente abbattuta per la perdita delle sue chitarre, che hanno un grandissimo valore sentimentale per lei.

Informazioni su Uhuru

« E’ più criminale fondare una banca che rapinarla »
Questa voce è stata pubblicata in Anche i ricchi piangono e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.