R.Vecchioni svaligiato

1 gennaio 2011
Milano – La notte scorsa, mentre si festeggiava l’arrivo del nuovo anno, è stato messo a segno un furto a casa del cantautore Roberto Vecchioni, a Milano.
I ladri sono penetrati nell’abitazione, che si trova in via Moscova, forzando una finestra al primo piano. Poi hanno messo tutto a soqquadro portando via gioielli e orologi per un valore ancora non quantificato ma che non sembrerebbe ingente.

Informazioni su Uhuru

« E’ più criminale fondare una banca che rapinarla »
Questa voce è stata pubblicata in Anche i ricchi piangono e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.