Bancomat manomesso

7 aprile 2009
Alba (Cn) – I carabinieri di Alba hanno arrestato una coppia di bulgari con l’accusa di aver manomesso uno sportello bancomat. Lui di 34, lei di 33 anni, sono entrambi incensurati e abitano a Formigliana, piccolo comune in provincia di Vercelli. Sono accusati di aver manomesso uno sportello Bancomat posto all’esterno della Banca d’Alba di Ricca di Diano d’Alba.

About Uhuru

« E’ più criminale fondare una banca che rapinarla »
This entry was posted in -Furti and tagged , , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.