Svuotata la sede del Pd a S.Giorgio

30 aprile 2012
San Giorgio (Na) – Sabato notte sono entrati nella sede del comitato elettorale del candidato del Pd di San Giorgio a Cremano, Ciro Sarno, presidente del consiglio comunale uscente, e hanno portato via un computer, un videoproiettore, una telecamera e materiale elettorale.
Fin qui la notizia che sta avvelenando il clima alla vigilia delle amministrative della prossima settimana nel comune vesuviano alle porte di Napoli, sulla quale il commissariato del posto ha aperto un’ indagine. La polizia al momento ipotizza un furto e rileva come manchino atti offensivi per il candidato. Il fatto risale a sabato notte quando alcuni sconosciuti hanno rotto il vetro della finestra del primo piano dell’ edificio di via Nicolardie hanno rubato attrezzature elettroniche e volantini e striscioni elettorali. «La devastazione – ha detto il candidato Pd – è un’ ulteriore conferma del clima minaccioso e intimidatorio che sta avvelenando la campagna elettorale. Continuerò sereno il mio impegno e la mia battaglia per riconfermare il centrosinistra alla guida della nostra città. Né minacce, né azioni violente potranno mai fermarmi».
«In questa campagna elettorale per le amministrative – dicono – non si contano più le minacce e gli attentati che stanno subendo molti nostri candidati: da Acerra passando per Torre del Greco». (ndt. e in tante tante altre città italiane !)

About Uhuru

« E’ più criminale fondare una banca che rapinarla »
This entry was posted in -Furti, Anche i ricchi piangono and tagged , , , , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.