Furti con “spaccata”

5 maggio 2012
Verbania – I carabinieri del nucleo operativo del Comando provinciale di Verbania hanno arrestato quattro cittadini romeni ritenuti responsabili di diverse rapine in esercizi commerciali nelle province di Verbania, Novara, Biella, Torino e Cuneo avvenute tra febbraio e marzo di quest’anno. I colpi avvenivano sempre di notte e con il metodo della ”spaccata”. Le indagini erano partite a fine gennaio dopo un furto in un negozio annesso a una stazione di servizio per il rifornimento del carburante a Verbania. In manette, su ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Verbania, sono finiti tre uomini di 28, 26 e 24 anni, tutti domiciliati nel torinese, ed uno di 25 anni che viveva a Genova. Sono accusati di furto aggravato e continuato in concorso.

About Uhuru

« E’ più criminale fondare una banca che rapinarla »
This entry was posted in -Furti and tagged , , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.