Videopoker

19 gennaio 2011
Nogara (Ve) – Fanno ancora gola i videopoker dei bar della provincia, ai ladri. Stavolta l’ennesima spaccata, per un bottino da 36mila euro, è avvenuta al locale della stazione a Nogara, in via Vittorio Emanuele III, dove quattro scassinatori si sono introdotti e hanno fatto razzia di sigarette, macchinette cambiamonete e due videopoker. L’allarme è scattato poco prima della quattro di stanotte ma all’arrivo dei carabinieri il colpo era già stato consumato e i ladri in fuga. Al vaglio dei militari ora ci sono i filmati delle telecamere di videosorveglianza, che hanno ripreso quanto accaduto.

About Uhuru

« E’ più criminale fondare una banca che rapinarla »
This entry was posted in -Furti and tagged , , , , , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.