Furto a casa di Bon Jovi

16 aprile 2011
New Jersey – Jon Bon Jovi ha subìto negli scorsi giorni un furto di gioielli per un valore di 100 mila dollari nella sua villa di lusso da oltre 22 milioni in New Jersey. La notizia è stata diffusa in queste ore dalle autorità, dopo che il responsabile dello scasso, avvenuto lo scorso 3 aprile, è stato catturato. Si tratta di un 21enne, tratto in arresto mercoledì scorso, grazie al pronto intervento della polizia, che lo ha preso in seguito alle segnalazioni giunte dal sistema di allarme di una casa vicina a quella del cantante, dove il ladro era entrato in azione. Secondo le forze dell’ordine il bottino accumulato dal giovane ladro in quattro diverse rapine ammonta a mezzo milione di dollari. Nella cifra è compreso il valore dei preziosi sottratti a Dorothea Bongiovi, moglie della rock star statunitense.

Informazioni su Uhuru

« E’ più criminale fondare una banca che rapinarla »
Questa voce è stata pubblicata in Anche i ricchi piangono e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.